A seguito degli innumerevoli incidenti avvenuti negli anni scorsi, Roma Capitale in accordo con Strada dei Parchi, ha deciso di sperimentare, a far data dal prossimo 12 aprile, una nuova percorrenza della Tangenziale Est tratto San Giovanni accesso A24 così come specificato da Roma Servizi per la Mobilità:
il traffico proveniente dalla Tangenziale (dir. San Giovanni) e diretto in A24 avrà uscita obbligata a Largo Settimio Passamonti, con successiva inversione di marcia ed instradamento diretto verso la A24. La sperimentazione prevede: • Separazione fisica dei percorsi veicolari tra NCI (Nuova Circolazione Interna) in direzione San Giovanni e la rampa proveniente da via Tiburtina (lato Cimitero Monumentale Verano); • Canalizzazione della rampa di accesso da via Tiburtina verso il semaforo dell'A24, sia per chi è diretto verso autostrada A24 che verso San Giovanni; • Canalizzazione dei percorsi veicolari provenienti da NCI in direzione San Giovanni; • Modifica delle discipline di circolazione in  Largo Settimio Passamonti, per il miglioramento del deflusso veicolare diretto verso l'A24; • Ottimizzazione delle logiche di gestione dell'impianto semaforico al nodo A24.
In allegato presentazione a cura di Roma Servizi per la Mobilità
 
Ilaria de Guz
 
©RIPRODUZIONE RISERVATA
Le informazioni pubblicate in questa pagina sono di proprietà di A.N.I.Tra.V. chiunque voglia riprodurre anche parte del contenuto sui propri supporti Web e non, è tenuto ad informare la direzione all'indirizzo e-mail anitrav@anitrav.com e riportare in chiaro il link della fonte.
Documenti collegati: