La Corte Costituzionale ha fissato per il 25 febbraio 2020 la data per la discussione del ricorso presentato dalla Regione Calabria contro l'art. 10bis della legge 12/2019 che pone forti restrizioni all'esercizio del noleggio con conducente.

ANITraV sta seguendo con attenzione l'iter del ricorso ed al contempo attende per i prossimi giorni notizie dalla Commissione Trasporti UE sulla denuncia presentata contro lo Stato italiano per violazione del Diritto Comunitario.

La Categoria NCC verrà tempestivamente informata sulle news in merito.

Il Presidente
Mauro Ferri

Notizie Correlate