ANITraV - ANC TP- ASINCC - ANCC ITALIA - ACNCC - COMITATO AIR - COMITATO FIUNMICINO NCC - CNA FITA - EMET - FAI TP - FEDERNCC/CONFCOMMERCIO ROMA - FEDERNOLEGGIO/CONFESERCENTI - FIA/CONFINDUSTRIA - FINC - FION -LLP - UNITI PER ITALIA 

ANNUNCIANO ALLA CATEGORIA NCC CHE 
"In data 08/07/20 a Roma presso l’Hotel Piram a termine dei lavori della riunione intersindacale sigle N.c.c. è nato il Coordinamento Nazionale Noleggio con Conducente. Come primo atto si è decisa una linea da adottare nei confronti delle bozze Decreti attuativi Ministeriali della L.N. 12/19, che modifica la L.Q. 21/92.
Il Coordinamento ha deciso la irricevibilità di tutto, così come formulato, e di non interloquire con il Ministero se non si atterrà quantomeno alla Legge primaria, ovvero a quanto disposto dalla Legge 12/19, e soprattutto ai dettati di adeguatezza e proporzionalità richiamati dalla Sentenza N. 56 della Corte Costituzionale.
I decreti costituiscono un ulteriore appesantimento della burocrazia, un'aggiunta di costi, un aggravio di responsabilità per la gestione dei dati sensibili.
Di conseguenza sono irragionevoli  e sproporzionati, in contrasto con i principi della richiamata Sentenza, e costituiscono soprattutto un disincentivo all’utilizzo del Servizio N.c.c. a favore del Servizio Taxi, che non ha attualmente nessun vincolo e garantisce il totale anonimato della clientela. Il percorso da affrontare non sarà affatto semplice ma richiederà la presenza massiccia di tutti i noleggiatori, se chiamati a scendere in piazza a sostegno della Categoria. Il Coordinamento, istituitosi con grande prova di maturità da parte di tutti i componenti, crede fermamente che di fronte alla cecità della politica occorre essere uniti e remare tutti nella stessa direzione. Le barriere tra i rappresentanti si sono abbassate ed è arrivato il momento per il mondo N.c.c. di essere pronto alla battaglia per la sopravvivenza.
Ad maiora al Coordinamento ed in bocca al lupo a tutto il mondo N.c.c."


     

Segreteria di Presidenza

Notizie Correlate