Le Associazioni del settore riunitesi ancora oggi hanno confermato la manifestazione per domani 29 aprile a Roma in Piazza del Campidoglio al fine di sensibilizzare l'Amministrazione Capitolina sulla necessità di rivedere la proposta di modifica del Regolamento Comunale di Roma sugli autoservizi pubblici non di linea. Si ricorda che la proposta di Delibera presentata da cinque Consiglieri del M5S, se non cambiata, metterebbe in atto ulteriori restrizioni all'esercizio delle attività del noleggio con conducente, già fortemente provato dalla Pandemia da Covid-19 e da una normativa nazionale irragionevole, già sottoposta a intervento della Corte costituzionale con la Sent. n. 56/2020 che ne ha eliminato solo in parte alcune criticità costituzionali. La proposta dei Consiglieri comunali del M5S non prevede le modifiche apportate da detta Sentenza e dimentica che , nonostante le dette criticità, la legge 21/1992 ss.mm.ii. individua una serie di condizioni che determinano la possibilità di esercizio dell'attività di NCC anche in comuni diversi da quello che abbia rilasciato l'autorizzazione.
Pertanto la Categoria delle imprese del noleggio con conducente manifesterà 

domani 29 aprile 2021 dalle ore 14.00 alle 19.00 a Roma in Piazza del Campidoglio



Per Le Associazioni
Il Presidente
Mauro Ferri