Con riferimento all'Indennizzo a fondo perduto stanziato dalla Regione Lazio, per cui sono state presentate domande anche da A.N.I.Tra.V. per conto di alcune imprese del settore Noleggio Con Conducente, visto che la Tesoreria di LazioCrea stava facendo verifiche sulla regolarità contributiva delle aziende tramite visura DURC, ci siamo adoperati rapportandoci direttamente con la Regione Lazio affinchè fosse eliminata tale verifica non prevista dall'avviso pubblicato e che oltretutto comportava un ulteriore allungamento della tempistica dell'erogazione del contributo. Coscienziosamente la Regione ha accolto la nostra richiesta, pertanto dai prossimi giorni verrà sospesa tale procedura.
Nuovamente orgogliosi di aver ottenuto un beneficio per gli NCC, continuiamo a lavorare affinchè il settore possa riprendere quanto prima la propria attività a pieno regime.

Ilaria de Guz
©RIPRODUZIONE RISERVATA
Le informazioni pubblicate in questa pagina sono di proprietà di A.N.I.Tra.V. chiunque voglia riprodurre anche parte del contenuto sui propri supporti Web e non, è tenuto ad informare la direzione all'indirizzo e-mail anitrav@anitrav.com e riportare in chiaro il link della fonte.
 

 

Notizie Correlate