Ripartono le procedure cautelari ed esecutivi ed i pagamenti sospesi dal Decreto  Legge n. 104/2020 verso l'Agenzia delle Entrate e Riscossioni il tutto a far data dal prossimo 15 ottobre 2020.
Ricordiamo che con tale DL decretò la sospensione del versamento di tutte le entrate tributarie derivanti da: cartelle di pagamento, avvisi di addebito, avvisi di accertamento,  in scadenza dall'8 marzo 2020  (per i Comuni dell'allora zona Rossa dal 21 febbraio) e delle suddette attività al 15 ottobre 2020.
Pertanto i versamenti che sono stati oggetto di sospensione dovranno essere saldati entro il 30 novembre 2020 anche tramite rateizzazione da richiedere, però, entro il 30 novembre.
Riprendono le verifiche sui pagamenti alla Pubblica Amministrazione per importi superiori ai 5.000,00 euro.
Il termine per i pagamenti derivanti da Rottamazione-Ter e Saldo e Stralcio rimane il 10 dicembre 2020.
I pagamenti potranno essere fatti on-line oppure recandosi presso gli sportelli dell'Agenzia delle Entrate e Riscossioni, che sta riattivando altri 28 uffici periferici che erano stai chiusi per emergenza Covid-19. In tal caso si può fissare un appuntamento scegliendo giorno ed orario a mezzo di computer, smartphone o tablet tramite il servizio "Prenota ticket" cliccando sul seguente link:

https://www.agenziaentrateriscossione.gov.it/it/Contatti/e-ticket/





Ilaria de Guz

©RIPRODUZIONE RISERVATA
Le informazioni pubblicate in questa pagina sono di proprietà di A.N.I.Tra.V. chiunque voglia riprodurre anche parte del contenuto sui propri supporti Web e non, è tenuto ad informare la direzione all'indirizzo e-mail anitrav@anitrav.com e riportare in chiaro il link della fonte.

 

Notizie Correlate