GIOVEDÌ 07 MARZO 2024 09.09.42


Trasporti: Ncc in corteo il 25 marzo 

AGI0077 3 CRO 0 R01 / Trasporti: Ncc in corteo il 25 marzo (2)= (AGI) - Roma, 6 mar. - "Nonostante i vari comunicati del ministro e di maggioranza, il codice della strada arrivato in aula contiene solo emendamenti di opposizione sull'articolo che ferma gli Ncc da due a otto mesi per qualsiasi e presunta infrazione - dicono -. Al Ministero non si registrano ripensamenti sul divieto di intermediazione, il fermo di un'ora tra un cliente e l'altro e il tracciamento di massa degli operatori e dei passeggeri. Salvini appare sempre piu' confuso tanto da scagliarsi contro il dossieraggio e contemporaneamente convertire il ministero dei Trasporti in un pezzo dello stato che spierà milioni di persone nelle loro vite private. Il tutto mentre e' gia' iniziata la stagione dei taxi introvabili. Un problema che non vuole risolvere, ma anzi aggravare regalando ai tassisti il nostro scalpo con un ulteriore e incomprensibile monopolio in barba agli italiani, ai turisti e all'antitrust". "Per questo continueremo a disertare il tavolo di concertazione farsa e torneremo in piazza il 25 marzo, quando in parlamento si votera' la sfiducia al Ministro, ma questa volta lo faremo in corteo con i nostri veicoli, quelli che vuole far sparire. E' necessario che la questione passi a Palazzo Chigi, altrimenti l'Italia trasformerà opportunità come il Giubileo e le Olimpiadi Invernali in figuracce internazionali con milioni di persone lasciate a piedi", concludono gli Ncc. (AGI)Eiz 070909 MAR 24 NNNN

Segreteria di Presidenza