Ora la Categoria NCC non può sottrarsi a sostenere l'impegno delle Associazioni che parteciperanno al Tavolo Tecnico del Ministero dei Trasporti con dei Tecnici Giuristi che già da oggi hanno iniziato  il lavoro commissionatogli.

L'impegno economico delle Associazioni è forte ma possibile con la partecipazione dei noleggiatori.

Chiamiamo a rapporto Tutti, associati e non associati, perchè quanto capitato alle imprese NCC coinvolge tutti gli operatori, chi in un modo e chi per un altro, per il rientro in rimessa ogni singolo servizio, per l'impossibilità di aggiungere ulteriori servizi nel foglio di servizio, per chi opera con le applicazioni, per quelli che invece hanno un contratto con un ente pubblico o privato e che da qui a 2 anni non potranno più rispettare tale impegno e per chi ha conferito l'autorizzazione a cooperative e che immediatamente verrà obbligato a dimettersi perchè, la propria autorizzazione, non è del comune dove ricade la sede provinciale della cooperativa, per chi ha 5 autorizzazioni di diversi comuni anche se della stessa provincia e che dovrà mettere una sede operativa in ciascun comune, con un aggravio di costi di gestione spaventosa e anche per chi soffrirà di tantissime altre situazioni generate dall'irragionevolezza della nuova legge 21/1992.

Per i dipendenti che se vorranno continuare a lavorare magari dovranno trasferirsi a centinaia di KM da casa per seguire l'autorizzazione che andrà ad operare nel comune di rilascio.

Ecco, tutti e dico tutti ora si possono giocare ancora una carta al tavolo tecnico del MIT, per fare ciò serve sostenere il costo che le Associazioni hanno deciso di farsi carico a difesa di ognuno di voi.

Altro motivo è quello di aiutare i 13 colleghi che sono stati denunciati per resistenza a pubblico ufficiale nel corso dell'ultima manifestazione e che dovranno sostenere dei costi per una causa penale.

Pertanto non potete pensare di fregarvene dovete ora salvare il salvabile ed aiutare Giulio e gli altri 12 colleghi.

Solo un'altra cosa, se non vedremo la partecipazione di voi tutti rinunceremo a mettere in atto ogni possibile operazione di salvataggio di una categoria che dimostrerà di essere assente, apatica e menefreghista.

Di seguito l'IBAN su cui versare la donazione con causale "contributo volontario spese legali" :

 IT75W0200805140000102686207

Coraggio Uniti possiamo ancora farcela

Il Presidente
Mauro Ferri
Nuova Volvo S90 per NCC


Anitrav Aquae


Associati AnitraV

vantaggi e convenzioni