Il TAR Calabria ha emesso provvedimento cautelare di sospensione della revoca del titolo autorizzativo che il Comune di Civita aveva disposto a seguito dell'ennesimo esposto prodetto dall'associazione ANAR. Nuovo colpo messo a segno dall'Avv. Marco Piancatelli, difensore del malcapitato noleggiatore. 

L'ANITraV si complimenta con l'Avv. Piancatelli ed invita la Categoria NCC a rimanere unita e sostenere l'Associazione in questo momento tanto difficile che però va visto, per questa, Categoria  come l'ultima possibilità di cambiare le cose, ormai sono tante le sentenze che dimostrano l'insussistenza del "Teorema" dell'associazione romana ANAR.

La Direzione