L'A.N.I.Tra.V. ha proposto alle forze politiche due emendamenti da inserire nella conversione a legge del DL energia, in discussione alla Camera dei Deputati.
Il primo prevede la costituzione di un Fondo straordinario presso il Ministero dell Infrastrutture e della Mobilità Sostenibili al fine di far pervenire alle imprese N.C.C., contributi tali da abbattere il costo inaccettabile del carburante.
Il secondo prevede il recupero delle accise per le imprese Noleggio Con Conducente.
Stiamo cercando di sostenere le imprese in questo momento così complicato per non far sparire il settore degli autoservizi pubblici non di linea, stiamo inoltre, chiedendo un intervento anche alla Commissione Europea.

Il Presidente
Mauro Ferri


©RIPRODUZIONE RISERVATA
Le informazioni pubblicate in questa pagina sono di proprietà di A.N.I.Tra.V. chiunque voglia riprodurre anche parte del contenuto sui propri supporti Web e non, è tenuto ad informare la direzione all'indirizzo e-mail anitrav@anitrav.com e riportare in chiaro il link della fonte.

Notizie Correlate