ANITraV e FITA CNA in una nota a firma unitaria chiedeno al Governatore della Regione Abruzzo un immediato intervento a sostegno delle imprese NCC e Taxi, prevedendo un contributo a fondo perduto per i titolari di autorizzazioni e licenze nonchè l'avvio di un progetto di rilancio dei servizi pubblici non di linea. Nella richiesta, a firma del Presidente Mauro Ferri per ANITraV e di Giuseppe Rapetti e Antonio Tulliani per FITA CNA, congiuntamente le Associazioni chiedono un urgente incontro al fine di avviare un confronto e stabilire insieme alla Regione Abruzzo tempi e modalità dell'intervento a sostegno di NCC e Taxi.

Segreteria di Presidenza
Ilaria De Guz


©RIPRODUZIONE RISERVATA
Le informazioni pubblicate in questa pagina sono di proprietà di A.N.I.Tra.V. chiunque voglia riprodurre anche parte del contenuto sui propri supporti Web e non, è tenuto ad informare la direzione all'indirizzo e-mail anitrav@anitrav.com e riportare in chiaro il link della fonte.