Al Tar dinanzi la "Giustizia" il Sindaco di Roma torna a casa sconfitto, ottenuta la sospensiva al Tar Lazio sul regolamento comunale che vincolava in modo assurdo l'accesso al territorio della Capitale per i noleggi con autorizzazione di fuori Roma.

Questa è la risposta più giusta al bossolo di proiettile intimidatorio ricevuto da Aloisi, così Il Presidente ANITraV ha commentato il successo dell'Associazione al Tar Lazio, lo stesso Presidente alla domanda adesso cosa intendete fare ha risposto " Scriverò al sindaco e gli chiederò un imminente incontro per discutere quanto accaduto, se è un buon sindaco ci convocherà per chiarire la situazione".

Il direttore Nazionale Di Resta in seguito al successo oggi ottenuto ha commentato così: " Oggi è un grande giorno, ora chiediamo rispetto verso onesti lavoratori quali noi siamo, il sindaco ci deve delle spiegazioni, il mio ringraziamento va ai nostri associati e a chi ci ha sostenuto in questa vicenda, domani gli ncc potranno lavorare serenamente."

La Segreteria di Presidenza




 

Torna alla lista        Stampa
Nuova Volvo S90 per NCC

Anitrav Aquae


Associati AnitraV

vantaggi e convenzioni