Pubblichiamo la sentenza del TAR Lazio relativa alla Delibera del comune di Roma n. 282/2012, a seguito della quale il Comune di Roma non è titolato a richiedere alcun documento ai noleggiatori con autorizazioni di altri comuni che accedono al territorio di Roma Capitale compreso i varchi ZTL e corsie preferenziali.

A seguito di questa ulteriore sentenza il nostro Presidente ha richiesto al Prefetto di Roma un incontro per definire quali interventi questi intenda mettere in piedi a seguito delle continue vessazioni che il sindaco di Roma Gianni Alemanno ha messo in atto nei confronti delle imprese esercenti attività di ncc.

Delibere e Determine avverse ai noleggiatori per favorire la categoria taxi e i titolari di autorizzazioni ncc di Roma, tentando di intervenire sul mercato contro i principi della tutela alla concorrenza espressi più volte anche con segnalazioni dirette dell'AGCM allo stesso sindaco Gianni Alemanno, che sembra pensi di fregarsene !!!

Il Direttore
Giuseppe Di Resta

Torna alla lista        Stampa
Documenti collegati:
Nuova Volvo S90 per NCC

Anitrav Aquae


Associati AnitraV

vantaggi e convenzioni