Come annunciato ieri 6 marzo 2015 nel corso dell'assemblea tenutasi all'Expo Leonardo Da Vinci, il nostro Presidente assistito dall'Avv Silvia Armati ha inviato una diffida al Comune di Roma e Roma Mobilità al fine di tutelare le imprese di ncc che stanno trovando notevoli difficoltà nell'inserimento dei dati richiesti dallo stesso Comune di Roma a fronte di una Delibera che su indicazione del Tar Lazio deve essere modificata.

Nel documento allegato la nota inviata.

Torna alla lista        Stampa
Documenti collegati:
Nuova Volvo S90 per NCC

Anitrav Aquae


Associati AnitraV

vantaggi e convenzioni