Il Presidente ANITraV ed il Consiglio Direttivo ha convocato per il giorno 4 luglio pv una assemblea che vedrà coinvolta la categoria NCC vetture e bus, poiché non ritiene che sia possibile continuare a nascondersi, " E' necessario uscire allo scoperto, senza paura perché le imprese del noleggio in Italia sono sane, pagano le tasse e danno lavoro a centinaia di migliaia di persone, chi opera in modo scorretto nei confronti di un Paese alla deriva sono molti tassisti, in particolare quelli che esercitano nelle grandi città come Roma e Milano e dove l'emissione di ricevuta fiscale è un miraggio, ciò comporta una grande evasione anche nell'indotto dei fornitori del mondo taxi con cifre da capogiro"

"I noleggiatori è ora che si contino e per questo abbiamo convocato una assemblea a Fiumicino per decidere quando e come scendere in piazza, gli operatori sono esasperati, in tutta Italia c'è una campagna persecutoria nei confronti delle imprese ncc improntata su esposti mistificatori fatti sempre dalle stesse sigle sindacali romane, i Prefetti e le FF.OO ci spiace constatare si prestano a questo illegittimo e pericolosissimo gioco diffamatorio messo in atto da alcuni tassisti romani; confidiamo però nella ragionevolezza e saggezza del Governo ma il tempo stringe ed allora ognuno faccia la sua parte, noi dobbiamo fare sindacato ed allora non possiamo non mettere in atto tutte quelle iniziative che la democrazia e la Costituzione ci consentono di utilizzare."

Ricordiamo la data dell'assemblea :
 
VENERDI’ 4 LUGLIO 2014
ORE 19.00
HOTEL LEONARDO DA VINCI ROME AIRPORT
(EX MARRIOTT – FRONTE AGIP)
VIA PORTUENSE 2470 – FIUMICINO (ROMA)

In allegato volantino

Roma lì, 27 giugno 2014

Il Direttore
Giuseppe Di Resta

Torna alla lista        Stampa
Documenti collegati:
Nuova Volvo S90 per NCC

Anitrav Aquae


Associati AnitraV

vantaggi e convenzioni