BUS Turistici fuori da Roma

La manifestazione organizzata da ANITraV e UNI aveva assunto un profilo civile ed educato, poi quando il Presidente della Commissione decide incautamente di chiudere la seduta e non ascoltare i delegati delle associazioni che si erano iscritti a parlare, gli operatori dei BUS non ci stanno ed è il finimondo.

La proposta di regolamentazione dei BUS Turistici nasce dall'impegno del M5S con i tassisti romani che nel corso della campagna elettorale incontrando Grillo chiesero alcuni punti che furono condivisi tra cui la richiesta di mettere fuori dalla città di Roma proprio i BUS Turistici e gli NCC autorizzati da altre Amministrazioni Pubbliche.

Nel video linkato i fatti
La Direzione
Giuseppe Di Resta
 

Torna alla lista        Stampa
Nuova Volvo S90 per NCC

Anitrav Aquae


Associati AnitraV

vantaggi e convenzioni