presidente_120x120(1)"La categoria deve avere pazienza ed attendere la decisione del TAR Lazio con estrema serenità, ogni azione potrebbe essere intesa come una forma intimidatoria nei confronti della Magistratura Amministrativa. Desideriamo che il TAR Lazio affronti la problematica con estrema delicatezza visto che se applicata, la Delibera 379, creerebbe oltre 5.000 disoccupati in più a Roma e nel Lazio." -ha continuato il Presidente Ferri - "l'udienza non è aperta al pubblico e solo gli avvocati potranno partecipare, non vogliamo e non crediamo giusto dare previsioni sull'esito, possiamo dire solo che già tre identiche delibere sono state annullate dallo stesso TAR e che in quanto alla vigenza o meno del comma 1 quater art. 29 DL 207/2008 si è espressa nel 2014 con l'ordinanza di sospensione di atti amministrativi che hanno visto coinvolti noleggiatori aventi autorizzazioni rilasciate dal comune di Bellegra. Le illazioni di qualche sciocco rimangono parole al vento e ci auguriamo che dalla prossima settimana la categoria ci segua per far si che il Governo ponga fine ad uno stillicidio che dura da ormai troppo tempo. "

Il Presidente
Mauro Ferri

Torna alla lista        Stampa
Nuova Volvo S90 per NCC

Anitrav Aquae


Associati AnitraV

vantaggi e convenzioni