La nostra Associazione viene quotidianamente contattata dai diversi Comuni che ricevono lettere da parte di sigle sindacali che chiedono la revoca delle autorizzazioni NCC.
 
Tante le vittorie dei noleggiatori assistiti dall’A.N.I.Tra.V. nei vari TAR e Tribunali, i nostri interventi stanno sconvolgendo i piani di alcuni rappresentanti del mondo taxi che vogliono spazzare via il noleggio con conducente dal mercato del trasporto prsone.
 
Proprio in questo momento c’è necessità da parte di tutta la categoria NCC di uno sforzo in più e perciò chiediamo una, anche piccola, donazione di denaro che nulla inciderebbe sull’economia della Vostra attività ma che vi consentirebbe di continuare ad operare con la necessaria serenità, consapevoli che l’Associazione potrà in ogni momento ed in ogni sede affrontare le prossime battaglie.
 
Il contributo è detraibile fiscalmente e può essere devoluto attraverso bonifico bancario presso il seguente IBAN e causale:
 
BENEFICIARIO: Associazione Nazionale Imprese Trasporto Viaggiatori
 
IBAN :  IT 75 W 02008 05140 000102686207  
 
CAUSALE: Donazione volontaria
 
In alternativa:
- a Roma presso la sede Nazionale dell’Associazione in Piazzale Enrico Dunant 57  (dalle ore 10.00 alle ore 14.00 dal lunedì al venerdì per la durata della raccolta fondi).

In questo particolare momento nessuno degli operatori NCC può sfuggire agli insensati attacchi di taluni persoggi, 8.000 lettere ciclostilate sono state inviate ai comuni italiani con l'intento di colpire tutti i noleggiatori italiani, un fiume di farneticazioni ove gli stessi dirigenti comunali velatamente vengono minacciati nel caso non ottemperassero a controlli fondati sul 29/1quater nonostante questo sia sospeso nell'efficacia attuativa ed applicativa, un attentato al libero esercizio di attività imprenditoriale privata ma sopratutto al diritto al lavoro di 80.000 famiglie, che solo unendosi e facendo corpo unico potranno venire fuori da quanto sta accadendo.

CORAGGIO... Uniti riusciremo a mettere un punto a tutto questo, fatevi vedere, sentire, la Categoria ha bisogno di tutti Voi, insieme da oggi e per il futuro dei nostri figli.

Il Presidente
Mauro Ferri

Roma lì, 18 novembre 2016

Torna alla lista        Stampa
Nuova Volvo S90 per NCC

Anitrav Aquae


Associati AnitraV

vantaggi e convenzioni