Mentre gli avvocati stanno verificando se ci sono elementi oggettivi per querelare chi nell'articolo del Corriere della Sera di ieri venerdì 31 maggio, ha calugnato ed infangato tutta una categoria, facendo intendere che i soli noleggiatori regolari a Roma sono quelli con autorizzazione romana e mentre il Presidente uscente del primo Municipio di Roma, non accortosi che l'Italia è in Europa, tuona sciocchezze contro i noleggi di fuori Roma (forse una marchetta fuori tempo?) Alemanno si prepara a fare la valiggia ed esplode un altro scandalo su mazzette e assunzioni facili.

Il Direttore 
Giuseppe Di Resta

Torna alla lista        Stampa
Nuova Volvo S90 per NCC

Anitrav Aquae


Associati AnitraV

vantaggi e convenzioni