Una risposta semplice a chi in questi giorni, preso da sconforto e dalla solitudine sta cercando di gettare fango sull'operato della nostra associazione, mi riferisco a Toni Toti che pensa di crescere insultando i nostri dirigenti nei commenti sul Blog nccitaliani, penso che  il nostro lavoro sia la miglior risposta alle sue deliranti chiacchere che ricordano il fare di quei tassisti che ci hanno portato tante iatture.

Il famoso 1 quater sarà sospeso sino al 31 dicembre 2011 !!!!!!

dopo l'incontro che il sottoscritto, in compagnia di Luciano Magro, ha avuto con il sottosegretario al Ministero dei Trasporti e dopo l'impegno assunto con la nostra Associazione dall'on. Carlo Monai e da tutta la Commissione Trasporti della Camera dei Deputati l'1 Quater rimane ancora sospeso nella sua applicazione.

Chi legge gli atti del Parlamento ed ha testa per capire sa bene che la l'art. 29 della legge n. 14 del 27/02/2009 è sospeso nella sua applicazione; chi sostiene il contrario dice solo sciocchezze, la volontà del Parlamento e del Governo a mantenerne sospesa l'efficacia è tangibile in ogni passaggio istituzionale ed in ogni atto della Camera dei Deputati e delle Commissioni permanenti di competenza.

Quindi ora non rimane che chiudere la vicenda entro tale termine del 31/12/2011 poichè non vi sarà un'altra proroga, ora si lavorerà alla modifica dell'1 Quater attraverso la PDL Garofalo con le dovute necessarie modifiche pe rrenderla più vicina alle esigenze delle imprese ncc.

Confermo che domani 22 febbraio sarò al Senato per incontrare alcuni membri della Commissione Trasporti per richiedere una interrogazione parlamentare in merito all'ordinanza Enac.

Il Presidente
Mauro Ferri


 

Torna alla lista        Stampa
Nuova Volvo S90 per NCC

Anitrav Aquae


Associati AnitraV

vantaggi e convenzioni