Di seguito la nota inviata in data odierna al Comune di Positano.

Spett.le
Comune di Positano
Positano (SA)
 
C. a. Del Sindaco
Dott. Michele De Lucia
 
C.a. Segretario Comunale
Dott. Alberto De Stefano
 
P.c. Giunta Comunale
Dott. Francesco Fusco (Vice Sindaco)
Dott. Giuseppe Guida (Assessore)
Dott. Raffaele Guarracino (Assessore)
Dott.ssa Anna Mandara (Assessorte)
 
 
Roma lì, 1 giugno 2016
 
Oggetto : Delibera di Giunta N. 44 del 14 aprile 2016 -  proposta di modifica.
 
        
Gentili in indirizzo
facendo seguito all’ultimo incontro tenutosi presso i Vostri Uffici, nel ribadire la necessità di sospendere la Delibera in oggetto nelle more di una ridefinizione della stessa, per le motivazioni ampiamente esposte nel corso delle precedenti riunioni, la scrivente propone, nel rispetto del CdS e delle normative nazionali sui servizi pubblici non di linea, l’istituzione di aree adibite alla sola fermata dove consentire la salita e/o discesa dei passeggeri provenienti e/o con destinazione alberghi che non dispongono di aree di sosta private, da inserire come modifica della Delibera in oggetto.
       
Come già considerato, la proposta agevolerebbe la viabilità e consentirebbe il regolare svolgimento degli operatori NCC, nell'interesse dell'utenza e della stessa Amministrazione Pubblica che ne gioverebbe in immagine nei confronti dei propri cittadini e soprattutto dei turisti.
Le predette  aree riservate dovrebbero essere destinate alla fruizione da parte di tutti gli ncc e taxi, senza alcuna distinzione ne discriminazione in ragione del Comune di rilascio dell'autorizzazione/licenza, anche prevedendo una giusta tariffa, stabilita sulla base degli importi di mercato. Proponiamo un permesso annuale che a seguito di versamento degli importi venga inviato, anche in modo telematico, al fruitore del servizio in modo tale che siano agevolati i controlli da parte degli organi competenti.
Rimanendo in attesa di Vostre urgenti, facciamo presente che il termine prefissatoci è quello del 10 giugno, dopodiché, nostro malgrado ci troveremo costretti ad avviare iniziative sindacali e legali a tutela degli interessi del comparto NCC e Taxi.
Ringraziando per l’attenzione porgiamo distinti saluti.
 
  Il Presidente
Mauro Ferri
 

Torna alla lista        Stampa
Nuova Volvo S90 per NCC

Anitrav Aquae


Associati AnitraV

vantaggi e convenzioni