Digitando su Google "comune di Roma" si arriva al sito istituzionale del detto comune, cliccando su "struttura organizzativa" si apre una finestra centrale dove compaiono i vari Dipartimenti, se si clicca su "dipartimento mobilità e trasporti" sulla destra appaiono una serie di titoli tra cui "noleggio con conducente" cliccando su questa si noteranno una serie di documenti in PDF tra cui la Legge 21/1992, aprendo quest'ultimo PDF si scopre che la legge 21/1992 apparenella versione modificata dal comma 1 quater dell'art. 29 della L 14/2009 senza che sia evidenziata la sospensione dell'efficacia degli articoli, ritenuti incostituzionali ed anticoncorrenziali,che hanno modificato incostituzionalmente la Legge 21/1992 originaria.

La sospensione dell'efficacia del comma 1 quater del detto articolo della detta Legge è stata fatta dal Governo Berlusconi prima e dal Governo Monti poi con "determinati e successivi interventi normativi atti prima a stabilire e poi a confermare la sospensione della efficacia delle disposizioni citate" (parole del Ministro Matteoli nella risposta all'interrogazione parlamentare in cui si chiedeva un chiarimento sulla efficacia o meno delle modifiche apportate alla L 21/1992 dal DL 207/2008 comma 1 quater art. 29)

Ora certamente i casi sono due , o il comune di Roma è stato disattento ed ha pubblicato erroneamente la Legge 21/1992 così come modificata dal comma 1 quater oppure c'è dolo e la legge è stata pubblicata su un sito istituzionale e spesso sembra veicolata ad Enti ed Istituzioni Pubbliche, volutamente per creare e determinare situazioni di instabilità sociale fondata su un ingannevole comunicazione.

Tale operazione, se così realmente fosse stata pensata, non solo dimostra l'imbecillità di qualcuno che l'ha prodotta ma anche la volonta di fare danni irreversibili ad una settore produttivo che solo nel Lazio conta circa 5.000 imprese.

L'ANITraV sta preparando una diffida al Sindaco di Roma Gianni Alemanno invitandolo a togliere la Legge, falsata nella portata, sul sito istituzionale del Comune di Roma o comunque a chiarire l'aspetto che gli articoli modificati dal comma 1 quater non sono efficaci e quindi inapplicabili.

Per altro facciamo presente che l'informazione di quanto sostenuto ci è pervenuta da un Giudice di Pace che ignaro e candidamente ha dichiarato di avere avuto da due delegati del Comune di Roma la Legge 21/1992 così modificata dal comma 1 quater dell'art. 29 del DL 207/2008 che sembra abbiano asserito che quella fosse la nuova Legge per i servizi di ncc; allora ci siamo recati sul sito del Comune di Roma ed abbiamo verificato che quanto dichiaratoci era vero...verificate voi stessi !!

UNA VERA E PROPRIA ALEMANNATA!!
 

Torna alla lista        Stampa
Nuova Volvo S90 per NCC

Anitrav Aquae


Associati AnitraV

vantaggi e convenzioni