Finalmente qualcuno inizia a capire che a colpi di "puttanate politiche" (che costano anche salate) contro i noleggiatori non si arriva da nessuna parte.

Lo abbiamo argomentato più volte, in più tavoli istituzionali e non, lo abbiamo gridato dentro le aule dei tribunali che ci hanno sempre visto uscire vincenti contro l'ottusità di alcuni rappresentanti delle associazioni di taxi, però solo ora, quando ormai tutto è perduto qualcuno si accorge che forse la liberalizzazione o la deregolamentazione va governata, va trovato un modo per stare dentro le regole della concorrenza e dettate dall'Europa, ma va anche trovato il modo di non generare anarchia nell'esercizio delle attività di ncc e taxi.

Bene dice Assodemoscop, bene hanno fatto i volenterosi tassisti che con le loro ronde a Fiumicino hanno smascherato e bloccato quelle forme di abusi e di abusivismo che hanno regnato da sempre in aeroporto e sicuramente abusi ed abusivismo non generato dai ncc che si recano a Fiumicino per prelevare il proprio cliente ma da quegli ncc che stanziano fissi nelle aerostazioni poichè dotati di subconcessione, e mentre tutti i noleggiatori seri sono costretti a sostare in attesa del proprio cliente a km di distanza dall'aeroporto, agli arrivi le forme di abusivismo hannpo continuato a radicarsi sempre di più e grazie ai tassisti "fratini" si è riuscito a bloccare il fenomeno...ma allora che è nato a fare il polmone per i ncc non subconcessionari ? Un altro bluff dei soliti responsabili di alcune sigle sindacali taxi coadiuvati, guada caso dai rappresentanti dei ncc subconcessionari che non gli sembrava vero di avere finalmente la possibilità di procacciarsi anche i clienti dei ncc regolari.

Ma tornando alla possibilità di governare la deregolamentazione insieme, ecco noi comunque siamo pronti a collaborare, però seriamente e senza giochetti del cacchio, come quelli organizzati con il Gasparri della situazione per il DL 59/2010, il DL 138/2011 e l'ultimo il DL201/2011.
 
Se veramente si vuole raggiungere qualcosa di concreto noi di idee ne abbiamo e tante e guardacaso sono state sempre idee vincenti e mai rivolte contro l'esercizio di attività dei tassisti.

Il Presidente
Mauro Ferri

Torna alla lista        Stampa
Nuova Volvo S90 per NCC

Anitrav Aquae


Associati AnitraV

vantaggi e convenzioni