Caro prezzi: debutta il Comitao 25 Luglio rilanciando la proposta “Libera la benzina”

 

A 24 ore dalla mobilitazione nazionale promossa dalla CNA-Fita contro l’aumento del prelievo fiscale sul carburante si è registrata un’altissima adesione in tutta Italia. I numeri della mobilitazione parlano da soli, 18 conferenze stampa provinciali in 9 regioni, oltre 500 mila volantini distribuiti. Numerosi i caroselli di autotrasportatori, tassisti, noleggiatori che si sono ritrovati furori dai caselli autostradali, all’ingresso di alcuni scali portuali o in alcune piazze nel centro cittadino a suonare il clacson a mezzogiorno per 1 minuto in tutta Italia. Non un minuto di silenzio bensì di “rumore di clacson” com’è accaduto a Roma a piazza S. Silvestro. Numerose anche le delegazioni che hanno richiesto un incontro presso le prefetture per spiegare ai prefetti le ragioni della manifestazione che ha, di fatto, ricomposto un largo spaccato della società civile e delle sue rappresentanze. Tante le sigle che hanno aderito fino al giorno prima creando un unico fronte coeso contro il caro carburante e l’aumento della tassazione.

 

Nella conferenza stampa nazionale che si è tenuta a Roma è stato ufficialmente presentato il Comitato 25 Luglio, un coordinamento contro il caro prezzi dove consumatori, autocarrozzerie, benzinai, autotrasportatori, tassisti e noleggiatori potranno condividere un approccio unitario a problematiche comuni. Il Comitato ha debuttato con il caro carburante rilanciando la proposta “Libera la benzina” che Faib-Confesercenti e Fegica-Cisl hanno portato in parlamento con il sostegno popolare di oltre 600 mila firme. Cinzia Franchini, in qualità di presidente nazionale, ha garantito il sostegno della CNA-Fita considerando la liberalizzazione della distribuzione dei carburanti la via obbligata per ottenere anche in Italia un prezzo della benzina e del gasolio allineato al mercato europeo; stessa cosa hanno fatto le associazioni che hanno costituito il Comitato 25 Luglio come l'ANITraV. 

La Segreteria di Presidenza

 

 

Torna alla lista        Stampa
Nuova Volvo S90 per NCC

Anitrav Aquae


Associati AnitraV

vantaggi e convenzioni