A seguito di un esposto  depositato da A.N.I.Tra.V., 2 anni orsono, la Procura di Roma sta indagando circa l'acquisto per euro 5.000.000,00 di centinaia di scuolabus mai utilizzati e fermi nel deposito di Grottarossa.
Speriamo di venire a conoscenza della verità dato che, all'epoca, non abbiamo avuto risposte alle nostre richieste di chiarimenti da parte del Comune di Roma.
Ma soprattutto ci auguriamo che si possa dare fine allo sperpero di denaro pubblico che ricade escusivamente sull'ignaro cittadino.
Anche per ciò la stampa ha dato spazio alla notizia, leggi l'articolo sul Corriere della Sera cliccando sul seguente link:

http://roma.corriere.it/notizie/cronaca/17_novembre_15/atac-180-scuolabus-comprati-mai-utilizzati-indaga-corte-conti-bd9ce4ba-c976-11e7-8a54-e86623f761be.shtml?refresh_ce-cp# 

Ilaria de Guz

Roma 17 novembre 2017

©RIPRODUZIONE RISERVATA
Le informazioni pubblicate in questa pagina sono di proprietà di A.N.I.Tra.V. chiunque voglia riprodurre anche parte del contenuto sui propri supporti Web e non, è tenuto ad informare la direzione all'indirizzo e-mail anitrav@anitrav.com e riportare in chiaro il link della fonte.
 
 

Torna alla lista        Stampa
Nuova Volvo S90 per NCC

Anitrav Aquae


Associati AnitraV

vantaggi e convenzioni