Grazie anche alla sensibilità dei dirigenti del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti ed in particolare del C.V. (CP) Luigi Giardino e del CA (CP) Nicola Carlone, l'ANITraV ha ottenuto la sospensione dell'esecutività dei provvedimenti di concessione di esenzione stazioni radiofonica ad onde ettometriche, in poche parole un'immediato beneficio alle imprese esercenti attività di trasporto marittimo nella Laguna Veneta.

In allegato l'istanza inviata e il dispositivo del Ministero dei Trasporti.

Un Grazie va al nostro consulente Alfonso Morisieri ed al Rappresentante del Veneto Cinzia Del Zuffo per il lavoro svolto in collaborazione con il nostro Presidente Mauro Ferri.

Ora sino a quando non verrà definito il nuovo regolamento di navigazione nella Laguna le imprese non dovranno ottemperare all'istallazione degli apparati radio ad onde ettometriche, un notevole risparmio economico per questa stagione di magra.

Segreteria di Presidenza
Alessandro

Torna alla lista        Stampa
Nuova Volvo S90 per NCC

Anitrav Aquae


Associati AnitraV

vantaggi e convenzioni