il giorno 2 febbraio e' giunta la risposta all'interrogazione parlamentare al ministro dei trasporti richiesta dall'anitrav in merito ai varchi ztl e porte telematiche con riferimento specifico al fatto che ncc e taxi che si trovano a transitare in corsie preferenziali o ztl nei vari comuni italiani quasi sempre (tranne che a milano - ma artusa non c'entra nulla !!) si vedono recapitare contravvenzioni per essere transitati in dette zone, la risposta del ministro e' chiara e sancisce un principio gia' scritto nelle norme e leggi che regolano l'esercizio dei servizi pubblici non di linea.
riportiamo di seguito, in allegato, sia l'interrogazione che la risposta.

un lavoro di squadra , quella dell'anitrav, che di fatto scardina tutti i presupposti dei vari comuni che prevedendo zone a traffico limitato e corsie preferenziali non hanno considerato l'esistenza di ncc e taxi, una vittoria che coinvolge e semplifica la vita non solo dei ncc ma anche dei taxi che si trovassero a transitare in ztl che non siano del comune che abbia rilasciato la licenza.

su tale motivazioni cadono tutti quei tecnicismi contorti voluti dai comuni per rendere la vita difficile ai ncc (telepass, invio di fax, telefonate preventive all'ingresso ai ztl...ecc).
prossimo passo dell'anitrav sara' l'invio di una comunicazione scritta con allegata l'interrogazione e la risposta del ministro a tutti i comuni d'italia invitandoli per ora a attivarsi per migliorare il collegamento con la motorizzazione e successivamente, nel caso ci fosse necessita', diffidandoli a mettere in atto barriere artificiali per ncc e taxi.
un ringraziamento particolare va al nostro presidente mauro ferri, a luciano magro ed al responsabile dipartimento trasporti dell'idv giulio aloisi che hanno portato avanti con caparbieta' e tenacia un grosso lavoro in collaborazione con la ix commissione trasporti della camera dei deputati.

la risposta del ministro potra' essere utilizzata dai coloro che ne avessero necessita' anche per contestare multe elevate per transito in corsie preferenziali e ztl, nonche' per contestare precedenti sanzioni passate al ruolo della agenzia delle entrate; per questo ultimo utilizzo pero' vi invitiamo a contattare i nostri legali che dovranno necessariamente seguire nelle procedure legali.

Torna alla lista        Stampa
Nuova Volvo S90 per NCC

Anitrav Aquae


Associati AnitraV

vantaggi e convenzioni