Crediamo che il bene del Paese Italia vada oltre l'interesse di un povero sindaco che a tutti i costi, e chissa per quale motivo, si affanna a difendere i tassisti della città che dovrebbe governare.

Crediamo che Gianni Alemanno dovrebbe smettere di calunniare le imprese ncc che operano nel Comune di Roma, continua a dire che i noleggiatori non pagano tasse... pensasse ai suoi tassisti che in busta paga dichiarano 1.200,00 euro e si portano a casa in media dai 5.000,00 ai 6.000,00 euro al mese...a bello mica penserai che abbiamo l'orecchino al naso !!??

Crediamo che Alemanno debba pensare a pararsi il proprio di dietro dai scandali che potrebbero travolgerlo in un attimo senza che possa dire bac.

Crediamo infine che il suo regolamento comunale se lo potrà sbattere sui denti !!!!!

Siamo certi che il servizio taxi non sarà liberalizzato ma siamo anche certi che Alemanno non potrà mai e poi mai rispettare gli impegni presi con i tassisti in cambio dell'ottenimento del loro voto... la libertà di stabilimento e la libera circolazione dei servizi non potranno mai essere ammazzate come lui ed i suoi compagnucci di merende hanno promesso e hanno pensato di fare, anche se inciuciassero come hanno fatto con Cicolani e Gasparri...i fatti lo dimostrano.

caro Sindaco vuoi un paese come dici tu ? bene inventatelo da solo e lascia Roma alla sua vita poichè la sta ammazzando così come da quando ci sei tu nelle strade sono tornati i morti ammazzati.

segreteria di Direzione
 

Torna alla lista        Stampa
Nuova Volvo S90 per NCC

Anitrav Aquae


Associati AnitraV

vantaggi e convenzioni